Malesani aspetta una nuova panchina. Intanto si dedica al... vino!

Malesani aspetta una nuova panchina. Intanto si dedica al… vino!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

 

La sua ultima panchina è stata quella del Sassuolo, da cui fu esonerato il 29 gennaio 2014. E oggi Alberto Malesani, in attesa di un nuovo impiego, si dedica al suo primo amore: il vino. “E’ un sogno che si è realizzato – ha detto a Corriere.it – Ora che il calcio mi ha un po’ dimenticato sono tornato nella mia vigna, dando una mano alle mie figlie in questa attività“. E il lavoro del campo non lo spaventa di certo, anzi è quello che Malesani svolge, a diretto contatto con la terra e le viti: “Sì, a me piace il campo, mi piaceva quello da calcio e mi piace questo dei vigneti. Abbiamo un grande enologo che si occupa della cantina, mia figlia che si occupa della contabilità che io odio e io lavoro in campagna“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy