GdS - Inter, occhi su Embolo

GdS – Inter, occhi su Embolo


Il mercato (nerazzurro) non chiude mai ed ogni momento è buono per scoprire nuovi talenti e bruciare la concorrenza.

L’Inter, soprattutto con i giovani, si muove così e, come riporta la Gazzetta dello Sport, sembra che così stia facendo anche per un nuovo gioiello svizzero: Breel Donald Embolo.
Il ragazzo, camerunese di nascita ma con passaporto svizzero, ha 18 anni e gioca nelle file del Basilea fin dalle giovanili.
E’ una prima punta, che può giocare anche più largo, quest’anno ha esordito in Champions League ed ha suscitato, e non poco, gli interessi degli osservatori interisti ma non solo. Molti club europei sembrano aver messo gli occhi sul giovane talento.
La cosa positiva può essere che il suo procuratore è il fratello di un certo Xherdan Shaqiri ed i rapporti tra il club nerazzurro ed il giocatore potrebbero essere facilitati.

Un’altra notizia positiva è che un altro gioiello, questa volta di casa Inter, ha prolungato il suo contratto fino al 2020: Assane Gnoukouri.
Il classe 1996 tutto classe e personalità ha legato il suo futuro ai colori del club, sperando, magari, di giocare l’anno prossimo con il suo connazionale un po’ più famoso.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl