6 maggio 1998, la conquista del primo dei tanti trofei della gestione M.Moratti

6 maggio 1998, la conquista del primo dei tanti trofei della gestione M.Moratti


S.S. Lazio – FC Internazionale Milano 0-3
(Zamorano 5′, Zanetti 60′, Ronaldo 70′)
Parco dei Principi, Parigi, 6 maggio 1998

Dopo 33 anni, il 6 maggio 1998, la finale di Coppa UEFA venne disputata nuovamente in una gara secca. Ad affrontarsi nella finale di Parigi furono S.S. Lazio e FC Internazionale e a imporsi furono i nerazzurri con un sonoro 3-0.

Gli uomini di  Eriksson, imbattuti in tutta la stagione europea vennero sconfitti proprio in finale. Al Parco dei Principi le cose si misero subito male quando Iván Zamorano portò l’Inter in vantaggio al 5′. Successivamente il subentrato Matias Almeyda si fece espellere e Javier Zanetti e Ronaldo segnarono ancora per i nerazzurri.

I nerazzurri conquistarono così la terza Coppa UEFA degli anni ’90. Gli uomini di Gigi Simoni superarono Neuchâtel Xamax FC, Olympique Lyonnais e RC Strasbourg prima di prendersi la rivincita contro l’FC Schalke 04 che li aveva battutti l’anno precedente nella finale dello stesso torneo. In semifinale l’avversario fu l’FC Spartak Moskva che venne superato in scioltezza.

Questo fu il primo dei tanti trofei vinti con la gestione di Massimo Moratti, una notte magica per tutti gli interisti.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl