VIDEO - 5 maggio 2010, inizia l'operazione Triplete: Milito segna contro la Roma, l'Inter vince la Coppa Italia

VIDEO – 5 maggio 2010, inizia l’operazione Triplete: Milito segna contro la Roma, l’Inter vince la Coppa Italia


E’ il 5 maggio 2010: parte ufficialmente l’operazione Triplete!

Fino a quell’anno, la giornata del 5 maggio era associata a ricordi completamenti opposti: nel 2002 l’Inter arrivava all’Olimpico di Roma pronta a cucirsi sul petto lo scudetto che mancava da 3 anni. Una giornata che i tifosi interisti ricordano bene…

A distanza di otto anni, il destino decide di offrire ai nerazzurri l’occasione per una rivincita. E’ proprio il 5 maggio e proprio allo stadio Olimpico di Roma che si gioca la finale di Coppa Italia, di cui da anni Roma ed Inter sono protagoniste. L’Inter spera di iniziare proprio da lì la cavalcata vincente verso Siena ed infine verso Madrid. E così sarà!

Non può nulla la maledizione del 5 maggio, non può nulla il supporto del pubblico giallorosso, non può nulla l’inno della Roma prima dell’inizio della gara che fece tanto infuriare Mourinho e nemmeno l’infortunio di Sneijder dopo 10 minuti. Nonostante i nervi tesissimi in campo (risale proprio a quel match il calcio di frustrazione di Totti a Balotelli) e fuori (Oriali viene espulso per proteste), l’Inter riesce ad imporsi e a conquistare la sesta Coppa Italia, trascinata da un irrefrenabile Milito. L’argentino riceve palla sulla trequarti da Thiago Motta, si invola verso la porta avversaria e spara una bomba imparabile, decisiva ai fini del risultato finale, 0-1.

L’Inter non solo vince meritatamente, ma inizia a far tremare anche le avversarie europee. Dopo l’abbandono del campo da parte di Sneijder, Mourinho punta tutto sul 4-3-3, inserendo Balotelli. La scelta si dimostra vincente: il tridente apre il gioco sulle fasce sfondando sulla destra con le sovrapposizioni di Maicon, Zanetti e Motta. Anche sull’altra fascia i nerazzurri creano pericoli grazie ad un Balotelli che rientra anche in pressing. I giallorossi, pericolosi solo in poche occasioni, vengono puntualmente fermati da Cambiasso e dalla solidissima difesa, e si ritrovano a rincorrere Zanetti.

Dopo un inizio scoppiettante, alimentato dalla speranza di riuscire a strappare all’Inter almeno la Tim Cup, la Roma si ritrova ad assistere alla festa nerazzurra proprio in casa sua. E non potrà mai rifarsi, visto che dopo soli dieci giorni, precisamente il 16 maggio, Mourinho porterà in bacheca anche il diciottesimo scudetto per la sua squadra. Manca solo la Champion League, sarebbe un’impresa unica nella storia del calcio italiano. E arriverà anche quella!

https://www.youtube.com/watch?v=L1wXGwlWCGQ

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl