Corsa all'EL sempre più avvincente a quattro turni dal termine: ecco il calendario delle pretendenti

Corsa all’EL sempre più avvincente a quattro turni dal termine: ecco il calendario delle pretendenti


La gara contro il Chievo Verona ha leggermente rallentato la corsa Europa League, adesso distante tre lunghezze. Prima di questo piccolo intoppo i nerazzurri avevano avuto un filotto di ottimi risultati con Verona, Milan, Roma, Udinese tornando prepotentemente protagonisti e recuperando la propria identità dopo una stagione vissuta con troppi alti e bassi. Un cambio di allenatore in corsa, un modulo radicalmente cambiato che inizialmente strideva con gli uomini a disposizione di Mancini e una classifica che non stava promettendo nulla di buono e che rischiava di non avere più nessun obiettivo nelle ultime giornate di campionato.

Chievo a parte, in questo ultimo mese, invece, l’Inter ha dato dimostrazione di compattezza e sicurezza nei propri mezzi. Ha manifestato un coraggio che sembrava perso durante l’annata soprattutto quando la squadra si esprimeva in casa con un pubblico sempre meno paziente a perdonare gli errori della squadra. I sonori fischi dopo il pareggio casalingo contro il Parma di sole tre settimane fa sono già un antico ricordo ed ora la squadra è tornata a ridosso della zona europea, ora distante a soli tre punti con ancora 4 turni da giocare.

Ora in ordine cronologico Lazio all’Olimpico, Derby d’Italia contro la Juventus, trasferta di Genova contro l’ex di turno Gasperini ed ultima giornata in casa dove i nerazzurri affronteranno un’Empoli presumibilmente salvo. Un cammino non facilissimo ma che la squadra sembra aver i mezzi per superarlo in maniera positiva se farà vedere il gioco e la cattiveria agonistica espressa in queste ultime settimane.

La cosa certa è che il destino per arrivare in Europa League, purtoppo, non dipende dagli uomini di Mancini. L’Inter, infatti, è distante tre lunghezze dal quinto posto tuttora occupato dalla Fiorentina, ma ha davanti a sè Genoa e Sampdoria. Gara fondamentale per la banda Mancini potrebbe essere quella con il Grifone alla penultima giornata dopo che gli uomini dell’ex avvelenato Gasperini con Torino,Atalanta e chiuderanno la stagione contro il Sassuolo.

Ma la strada per un piazzamento europeo dipenderà anche dall’andamento che Sampdoria e Fiorentina (entrambe precedono l’Inter) avranno nelle ultime settimane di season. Per la Samp di Mihajilovic impegni contro Udinese, Lazio, Empoli e Parma, mentre la Fiorentina di Montella se la vedrà con Empoli, Parma, Palermo e Chievo.

Calendario che probabilmente, tra tutte, vede la Fiorentina leggermente in vantaggio sulle altre in termini livello di difficoltà di impegni. Obiettivo di Mancini e di tutto lo staff deve essere quello di fare più punti possibili e sperare che davanti qualcuno rallenti. Entrata in Europa fondamentale in quanto concede la possibilità di poter vincere un trofeo ma soprattutto di autofinanziarsi dai soldi provenienti dalla UEFA in merito alla sola partecipazione alla competizione.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl