Domani il responso sulla sentenza Uefa per il FFP. Le sanzioni...

Domani il responso sulla sentenza Uefa per il FFP. Le sanzioni…


Come anticipato giorni fa e ricordato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, domani l’Uefa nell’ambito del rispetto del Fair Play Finanziario diramerà le sanzioni sull’Inter e la Roma.

Dopo mesi di visite tra Milano e Nyon e scambi di documenti il massimo organo calcistico continentale prenderà provvedimenti per il rosso in bilancio, con i nerazzurri che attendono più provvedimenti.

Il primo è quello pecuniario, tra i 6 e gli 8 milioni di multa, più o meno il premio per la partecipazione all’Europa League di quest’anno, poi due sanzioni che colpiscono l’Inter sul campo ossia rosa bloccata a 21 elementi e mercato bilanciato, ossia la possibilità di spendere solo in base a quello che si vende.

Tutto ciò si ridurrebbe solo ad una multa in caso l’Inter mancasse l’accesso all’Europa League, le sanzioni sul campo arriverebbero nella prima qualificazione europea dei nerazzurri, ma si va già oltre pensando al futuro con la campagna abbonamenti che è partita ieri con l’invito di Mancini nella brochure: “Fare del nostro stadio la nostra fortezza“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl