Primavera, Inter-Cesena 0-0 - con il punto conquistato l'Inter è automaticamente prima nel suo girone

Primavera, Inter-Cesena 0-0 – con il punto conquistato l’Inter è automaticamente prima nel suo girone


Nerazzurri quasi sempre all’attacco dal primo all’ultimo minuto ma le numerose occasioni capitate soprattutto a Palazzi, Correia e Ventre non sono bastate a superare la squadra emiliana. Cesena che ha tenuto bene giocando per lo più in contropiede sulle ripartenze ma che ha difeso tenacemente questo pareggio. Grazie al punto odierno l’Inter di Stefano Vecchi è comunque matematicamente prima nel Girone B del campionato Primavera, cosa che non accadeva dalla stagione 2011/2012. 

90’+3 Finisce la partita al Breda. Inter che ha tentato fino all’ultimo di segnare il gol del vantaggio ma il Cesena ha retto fino alla fine. Termina con il risultato di 0-0 fra le due squadre che conquistano un punto a testa.

46′ Si riparte dal risultato di 0-0 fra le due squadre

45’+2 Finisce il primo tempo fra Inter e Cesena. Squadre ancora in parità con l’Inter che ha dominato gran parte della prima frazione senza riuscire a siglare la rete del vantaggio grazie anche all’atteggiamento compatto degli emiliani che si sono difesi in maniera ordinata e compatta

1′ Ha inizio il match allo stadio Breda di Sesto San Giovanni

Sfida decisiva al “Breda” per la Primavera di Stefano Vecchi, che affronta il Cesena nel match valido per la 24^ giornata di campionato. Con un successo l’Inter può archiviare con due turni di anticipo la pratica primo posto. Ecco le scelte ufficiali dei due tecnici:

INTER: 1 Radu; 2 Gyamfi, 5 Sciacca, 6 Yao, 3 Lomolino; 8 Steffè, 4 Palazzi, 10 Rocca; 7 Gomes Delgado; 9 Correia, 11 Appiah.
A disposizione: 12 Costa, 13 Della Giovanna, 14 Popa, 15 Santos, 16 Crosato, 17 Bonetto, 18 De Micheli, 19 Tchaoule, 20 Ventre, 21 Rapaic.
Allenatore: Stefano Vecchi

CESENA: 1 Iglio; 2 Venturini, 5 Gabrielli, 6 Pompei, 3 Fabbri; 8 Ferretti, 4 Gaiola; 7 Zamagni, 10 Severini, 11 Mordini; 9 Moncini.
A disposizione: 12 Carroli, 13 Magrini, 14 Fagioli, 15 Gasperi, 16 Pierfederici, 17 Marioana, 18 Raffini, 19 Vitellaro, 20 Bartolini, 21 Soliman.
Allenatore: Giuseppe Angelini

Arbitro: Zanonato (sez. arbitrale di Vicenza)
Assistenti: Sechi e Dessena

Copyright © 2015 Cierre Media Srl