Sala del Verona l'ultimo nome sul taccuino di Ausilio. L'Inter domani...

Sala del Verona l’ultimo nome sul taccuino di Ausilio. L’Inter domani…


Un nome low cost per il mercato dell’Inter è quello di Jacopo Sala, giocatore tuttofare dell’Hellas Verona in scadenza di contratto nel 2016. Lo riporta l’edizione online di Tuttosport e probabilmente già domani ci saranno uomini della dirigenza nerazzurra a visionarlo nel match del Bentegodi con l’Udinese.

Il ragazzo classe ’91 può fare qualsiasi ruolo sulla fascia destra,  dal terzino, all’esterno di centrocampo con una linea mediana a 4 o 5, fino all’ala offensiva in un attacco a 3 e proprio per questa duttilità è molto apprezzato dal tecnico gialloblu Mandorlini.

Nasce ad Alzano Lombardo ma si trasferisce a 15 anni dalle giovanili dell’Atalanta alle giovanili del Chelsea dove rimane fino al 2011. Inizia la sua carriera nel calcio che conta nell’Amburgo che lo cederà all’Hellas nel 2013. Ora l’Inter l’ha notato pensa ad uno scambio con Renè Khrin che dopo essere tornato dal prestito al Bologna non è mai riuscito a ritagliarsi uno spazio significativo ed è stato ceduto in prestito al Còrdoba nella seconda metà di stagione.

A fine anno lo sloveno tornerà a Milano e chissà che non possa continuare la sua carriera proprio a Verona perchè, come si sa, le vie del mercato sono infinite (o quasi) e le strade dei due calciatori potrebbero incrociarsi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl