#InterChievo - Le probabili formazioni

#InterChievo – Le probabili formazioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Squadra che vince non si cambia, ecco quindi che Roberto Mancini nella sfida di domani pomeriggio tra Inter e Chievo Verona riproporrà la squadra che in questo finale di stagione sta dando ottime garanzie.

Nei nerazzurri ritorna la difesa titolare con i rientri di Juan Jesus e Ranocchia. Vidic è ormai inamovibile da quando è tornata la difesa a 4. Sull’out di destra Santon, che dopo qualche partita di riposo è stato riproposto a Udine e a meno di cambi dell’ultim’ora scenderà in campo dal 1′ anche domani.

A centrocampo insieme a Medel e Guarin i due croati si contendono una maglia da titolare, sembra venga preferito Brozovic, ma attenzione anche a Kovacic che nelle ultime prestazioni stava ritrovando, anche se solo a sprazzi, la brillantezza di un tempo. Hernanes, vera sorpresa di queste ultime settimane, agirà dietro al duo argentino IcardiPalacio. Shaqiri ancora in panchina, ma pronto ad entrare per spezzare la partita.

Nella squadra di Maran invece Bizzarri come al solito fa sedere il giovane Bardi in panchina. La difesa sarà composta dall’ex Schelotto, Cesar e Dainelli al centro e Frey, l’osservato speciale Zukanovic sarà indisponibile per un risentimento muscolare all’adduttore della gamba destra. A centrocampo i clivensi schierano Izco e Radovanovic supportati sugli esterni da Hetemaj e l’ex Milan Birsa. In attacco confermato il tandem MeggioriniPaloschi.

Inter (4-3-1-2): 1 Handanovic; 21 Santon, 23 Ranocchia, 15 Vidic, 5 Juan Jesus; 13 Guarin, 18 Medel, 77 Brozovic; 88 Hernanes; 8 Palacio, 9 Icardi.
Allenatore: Roberto Mancini

Chievo (4-4-2): 1 Bizzarri; 24 Schelotto, 3 Dainelli, 12 Cesar, 21 Frey; 23 Birsa, 8 Radovanovic, 13 Izco, 56 Hetemaj; 43 Paloschi, 69 Meggiorini.
Allenatore: Rolando Maran

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy