Sei qui: Home » News Inter » CdS – #InterRoma protagoniste insieme anche in negativo: le sanzioni Uefa verranno rese note il 5 maggio

CdS – #InterRoma protagoniste insieme anche in negativo: le sanzioni Uefa verranno rese note il 5 maggio

L’Uefa renderà note le sanzioni nell’ambito del Fair Play finanziario il 5 maggio, come scrive il Corriere dello Sport per l’Inter si va verso la rosa ridotta a 21 giocatori.

Sotto la lente d’ingrandimento di Nyon sono finite le squadre che si affronteranno sabato notte, Inter e Roma, per i rilevamenti passivi negli ultimi 3 bilanci, -100 milioni per i giallorossi, – 180 per i nerazzurri, con le due società che stanno ancora patteggiando e visto il fitto scambio di mail si va verso la conclusione.

La situazione debitoria dell’Inter è più grave rispetto alla Roma a causa della mancata partecipazione alla Champions League 2015/16, multa e rischio che alla prossima partecipazione alle coppe europee la rosa sia ridotta a 21 elementi, con gli uomini di Thohir che dovranno stare attentissimi ai conti senza poter comprare liberamente.

LEGGI ANCHE:  Si scalda l'asse Inter-Empoli, un giovane azzurro nel mirino dei nerazzurri

L’accordo trovato per il patteggiamento è stato ritenuto preferibile rispetto ad andare di fronte all’ordine giudicante vero e proprio, mai nessun club si è spinto a tale giudizio proprio perchè il rischio di sanzioni ulteriori è elevatissimo