Sei qui: Home » News Inter » L’#InterCheSarà: i possibili attaccanti in uscita

L’#InterCheSarà: i possibili attaccanti in uscita

L’attacco sarà un reparto che subirà molte modifiche, dal momento che solo Icardi e Palacio offrono le giuste garanzie in questa stagione.

PODOLSKI
PRO – E’ un giocatore d’esperienza, se riuscisse ad ambientarsi (e magari con il resto della squadra rinforzata) potrebbe fare la differenza. Anche perché i colpi nel suo repertorio di certo non mancano.
CONTRO – Il costo non è minimo. Non essendo più giovanissimo e visto lo scarso rendimento di quest’anno, è improbabile che l’Inter faccia nuovamente affidamento su di lui.
VALORE DI MERCATO – 7 milioni di euro
BORSINO – 5% di possibilità di restare

PUSCAS
PRO – Ha delle ottime qualità, la giovane età fa ben sperare. Avrebbe bisogno di più continuità, il che gli permetterebbe di maturare e di acquisire quindi quell’esperienza necessaria per fare la differenza. Velocità, tecnica e istinto del gol sono dalla sua.
CONTRO – Puscas è giovanissimo e ha bisogno, come detto, di esperienza. L’Inter però al momento di giocatori già pronti che fanno la differenza fin da subito. Per questo è difficile che il giovane centravanti resti in casa nerazzurra, ma è più probabile (e utile) vada a fare esperienza altrove per poi rincasare
VALORE DI MERCATO – 3 milioni di euro
BORSINO – 20% di possibilità di restare