GdS – Il City apre all’Inter per Yaya Touré. E su Jovetic..

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sullo sfondo resta nitido il discorso del Fair Play Finanziario che nel prossimo futuro darà le indicazioni su come potersi muovere sul mercato, intanto si cerca di capire margini di manovra e possibilità. Nel frattempo i vertici nerazzurri si stanno muovendo con un certo anticipo per capire se, dalla prossima stagione, alla Pinetina il Mancio potrà avere a disposizione il centrocampista che reputa il migliore al mondo nel suo ruolo, ovvero l’ivoriano Yaya Touré.

Nei giorni scorsi è avvenuto il primo contatto tra la dirigenza di Corso Vittorio Emanuele ed il Manchester City per capire la disponibilità da parte soprattutto del club inglese a cedere il giocatore. Una chiacchierata informale dalla quale sono emersi già alcuni punti chiave: la dirigenza dei citizens è disposta a lasciarlo partire per una cifra intorno ai 20-23 milioni di euro e lo stipendio del giocatore è molto elevato (13 milioni di euro all’anno) con scadenza a giugno 2017.

Il primo scoglio si può superare solo cedendo un pezzo pregiato della rosa (Icardi?), mentre per il secondo passaggio conterà molto il legame tra l’ivoriano e Roberto Mancini. Uno stima reciproca avvolge i due protagonisti e solo la mano del tecnico potrebbe far sbarcare il giocatore a Milano nella prossima stagione. L’Inter proverà a mettere sul piatto un contratto di tre anni più lungo rispetto all’attuale e dovrà avere un progetto ben definito per convincere Touré di mollare un club che lo riempie d’oro per inseguire una nuova sfida professionale.

Nei sondaggi dei giorni scorsi è entrato in punta di piedi anche il nome di Stevan Jovetic. Il talento montenegrino sta vivendo una stagione ai margini del progetto con il corso targato Pellegrini e una sua permanenza a Manchester è legata molto dal futuro dell’attuale tecnico. Se Pellegrini resta, lui sicuramente farà le valigie.

Importante sarà arrivare per primi perchè Jovetic è ancora molto giovane ed appetibile per i migliori club di scala internazionale. Da parte del City c’è ovviamente la volontà di non perderci molto in termini economici dato i 26 milioni di euro sborsati alla Fiorentina solo due stagioni fa.

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook