Focus Cesena: bianconeri in ripresa, Di Carlo conferma il 4-3-2-1

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter torna a San Siro dopo la bruciante sconfitta di giovedì sera contro il Wolfsburg, pronta a vincere contro un Cesena che lotta per la salvezza. Gara non facile, considerando che i romagnoli hanno fermato il Palermo di Dybala e Vasquez e la Juventus.

Il Cesena, penultimo in classifica insieme al Cagliari con 20 punti, ha vinto soltanto 4 volte in serie A quest’anno. Da segnalare, però, che i romagnoli hanno perso una sola volta nelle ultime 4 partite, conquistando 5 punti fondamentali per la lotta salvezza. Sebbene non abbiano incassato reti negli ultimi scontri contro Udinese e Palermo, la squadra di Di Carlo non è riuscita nè a segnare, né a portare a casa almeno un punto nelle ultime due trasferte contro Milan ed Empoli. Inoltre, fuori casa, i bianconeri hanno sempre subito gol in questa stagione e sono la formazione che ne ha subiti di più di testa (ben 8) e sugli sviluppi di palle inattive (20).

Per la sfida contro l’Inter, Di Carlo dovrà rinunciare a molti centrocampisti, a partire da Tabanelli, Valzania, Zè Eduardo e Cazzola, tutti fermi per infortunio. Fermo ai box anche Renzetti, per un’infiammazione al bicipite femorale della coscia sinistra, e Marilungo, per un brutto strappo muscolare agli adduttori della coscia destra. In dubbio Lucchini, fermo per tendinite.Torna arruolabile, invece, Capelli.
Ecco, dunque, il probabile 4-3-2-1 che il tecnico bianconero schiererà domenica sera: Leali tra i pali; difesa con Perico, Capelli, Krajnc, Magnusson (data l’assenza più che probabile di Renzetti); a centrocampo Pulzetti insidia Mudingayi, mentre sembrano confermati Giorgi e De Feudis; Brienza e Defrel, capocannonieri del Cesena con 5 reti, agiranno a supporto dell’unica punta Djuric.

PRECEDENTI – Inter e Cesena si sono affrontate soltanto 12 volte nella storia della Serie A. Una sola la vittoria degli ospiti (nel 1975), contro le 8 vittorie dei nerazzurri ed i 3 pareggi. Negli ultimi 5 precedenti, inoltre, il Cesena ha sempre perso contro i milanesi.
In queste poche gare disputate allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro, l’Inter è intesta anche in relazione ad i gol segnati: 21, contro i 10 dei romagnoli.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook