Deila, all. Celtic: "L'arbitro ha avuto una brutta giornata. L'Inter? Prima del rosso.."

Deila, all. Celtic: “L’arbitro ha avuto una brutta giornata. L’Inter? Prima del rosso..”


E’ un Deila deluso e arrabbiato quello che si presenta in conferenza stampa dopo il match perso dal suo Celtic contro l’Inter. Ecco le sue parole, fornite dall’account twitter ufficiale del Celtic.

Ho visto un gruppo di giocatori molto deluso nello spogliatoio. Sono dispiaciuto per loro, ma sono davvero orgoglioso. Abbiamo giocato bene per 90 minuti e quando eravamo 11 contro 11 eravamo in controllo e avevamo avuto un’ottima chance0. Abbiamo solo bisogno di utilizzare questo come motivazione per tornare in questa fase, e speriamo di poter tornare in Champions League. L’espulsione? è stata molto conveniente. L’arbitro ha avuto una brutta giornata al lavoro. Siamo arrivati qui attraverso il gioco al Celtic Park che ha portato ad un 3-3, e si trattava ancora di una partita prima dell’espulsione. Dopo il rosso è stato davvero difficile per noi e dovevamo lavorare duramente in difesa. Abbiamo provato a mantenere lo 0-0 per poi cercare un’occasione nel finale. L’Inter? E’ una buona squadra, ora dobbiamo solo andare avanti e pensare a domenica. Era una buona occasione per andare avanti, e prima dell’espulsione abbiamo dimostrato di poter fare qualcosa di importante a questi livelli. L’Inter prima che noi restassimo in 10 non aveva creato nulla“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl