#CagliariInter - le probabili formazioni

#CagliariInter – le probabili formazioni


Cagliari e Inter scenderanno in campo domani sera alle 21 allo Stadio Sant’Elia per il posticipo della 24^ giornata di Serie A. La formazione di Gianfranco Zola è reduce dal pareggio esterno 1-1 sul campo del Torino grazie alla rete firmata da Donsah mentre l’Inter di Roberto Mancini nell’ultimo turno ha espugnato con un sonoro 4-1 il fortino dell’Atalanta con le reti di Guarin (2), Shaqiri e Palacio.

Per la partita di domani il tecnico di Jesi opterà per l’ormai consueto 4-3-1-2 e c’è la possibilità che venga confermata in blocco la formazione che domenica scorsa ha vinto a Bergamo. Numerosi sono però i ballottaggi anche perchè quasi tutti hanno giocato anche giovedì nell’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Celtic ed è quindi ipotizzabile che qualcuno possa anche riposare almeno non partendo titolare.

In porta ci sarà Handanovic, la difesa a quattro dovrebbe essere composta da Juan Jesus e Ranocchia centrali anche se il capitano è incalzato da Vidic e sulle fasce ci saranno due tra Campagnaro, Santon e Dodò con i primi due leggermente favoriti.

In mezzo al campo ci sarà il solito Medel davanti alla difesa affiancato dagli altri inamovibili del momento ossia Guarin e Brozovic anche se il colombiano potrebbe anche lasciar spazio a Hernanes che è stato poco impiegato nell’ultimo periodo. Altro ballottaggio sulla trequarti dove Shaqiri dovrebbe agire da 10 ma non è da escludere che possa tornare titolare Kovacic dopo quattro partite proprio per avere lo svizzero fresco per il ritorno contro il Celtic in programma giovedì prossimo.

Coppia d’attacco che vedrà sicuramente titolare Icardi e accanto a lui dovrebbe essere riconfermato Podolski nonostante un Palacio scalpitante fresco della doppietta contro gli scozzesi in Europa League.

Per quanto riguarda il Cagliari di Zola, i sardi dovrebbero scendere in campo con il 4-3-2-1 con Brkic fra i pali, centrali Rossettini e Capuano e sulle fasce Avelar e Dessena adattato come difensore laterale. Il terzetto di centrocampisti centrali dovrebbe essere formato da Ekdal, Donsah e uno fra Conti e Crisetig mentre dovrebbero agire Cossu e Sau alle spalle di Cop anche se il croato è in ballottaggio con il giovane M’Poku e nel caso l’ex Dinamo Zagabria finisse in panchina Sau agirebbe da punta centrale.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl