Cagliari-Inter: le probabili formazioni, Mancini verso la conferma del blocco di Bergamo

Cagliari-Inter: le probabili formazioni, Mancini verso la conferma del blocco di Bergamo


Lunedì sera allo stadio Sant’Elia, ore 21, l’Inter sarà ospite del Cagliari di Gianfranco Zola, alla disperata ricerca di punti salvezza. La stessa Inter vuole però dare continuità ai risultati positivi ottenuti nelle ultime due partite per continuare la propria scalata in classifica. Per farlo, Mancini è intenzionato a riproporre quasi interamente l’undici che ha espugnato Bergamo, non attuando troppo turnover in vista del ritorno di Europa League contro il Celtic. Rispetto al match contro gli scozzesi infatti, le uniche due novità saranno rappresentate da Podolski e Brozovic, inutilizzabili in Europa e pronti a giocarsi le loro chance in campionato. Se il croato vuole continuare a mostrare le buone cose messe in evidenza finora, il tedesco è alla ricerca del primo goal nella sua avventura italiana, con la speranza di mostrarsi un acquisto azzeccato come il centrocampista croato, Shaqiri e Santon.

In porta dovrebbe ovviamente recuperare il suo posto da titolare Handanovic, protetto, almeno si spera, dalla coppia centrale Ranocchia-Juan Jesus, nuovamente riproposta da Mancini, visto anche il rapporto non eccezionale del tecnico con Nemanja Vidic. Sugli esterni saranno confermati Campagnaro e Santon, visti i problemi dei lungodegenti Nagatomo e Jonathan e di un D’Ambrosio che dovrebbe tornare, assieme ad Andreolli, dal prossimo match. A centrocampo il tecnico jesino non intende dare un solo minuto di riposo a Medel e Guarin, diventati imprescindibili sin dal suo nuovo arrivo alla Pinetina. Intoccabile anche Shaqiri, il cui genio sarà libero di svariare da trequartista lungo tutto il fronte d’attacco. A completare il reparto ci sarà il già citato Brozovic, nell’ormai consueto ruolo di mezzala sinistra. In attacco Mauro Icardi si riprende il posto da centravanti dopo i problemi gastrointestinali che gli hanno fatto saltare l’ultima trasferta. Dovrà però stare attento, essendo assieme a Dodò l’unico diffidato della compagine meneghina. Un cartellino giallo gli farebbe infatti saltare l’affascinante scontro diretto contro la Fiorentina della prossima settimana. Accanto a lui potrebbe esserci Podolski, nel caso in cui Mancini non voglia dare di nuovo fiducia al “Trenza” Palacio, reduce da ben tre goal nelle ultime due partite. Vedremo se Mancini confermerà tale assetto, o se si farà tentare dall’effetto sorpresa dell’ultim’ora.

Nella squadra sarda Zola conferma il 4-3-2-1, modulo quasi speculare a quello nerazzurro. Davanti a Brkic ci saranno Rossettini e Capuano, con Avelar a sinistra e Dessena adattato terzino destro viste le condizioni fisiche non ottimali di Balzano e Pisano. A centrocampo le chiavi del reparto sono ancora affidate al capitano Daniele Conti; assieme a lui ci saranno lo spauracchio Ekdal, protagonista del match di andata con una tripletta, e il giovane Donsah, andato in goal nell’ultima trasferta di Torino. Sau e Cossu sono le due mezzepunte designate per agire alle spalle del giovane Cop. Il baronetto inglese recupera anche gli acquisti di gennaio Diakitè e Husbauer dall’infermeria, destinati entrambi alla panchina.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl