Europa League - Ostacolo Celtic da superare

Europa League – Ostacolo Celtic da superare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo le due vittorie consecutive molto convincenti, l’Inter ora prepara la sfida di Europa League contro il Celtic (in programma il 19 e il 26 febbraio).

Partita da non sottovalutare perché il club di Glasgow è in una forma eccezionale: 5 vittorie consecutive nelle ultime 5 gare. La squadra di Ronny Deila sta dominando la Scottish Premiership, con 57 punti (diciotto vittorie, tre pareggi, tre sconfitte). Nell’ultima partita il Celtic vince di misura 1-2 sul campo del  St Johnstone. Poco turnover e prove del 4-2-3-1 in vista della sfida contro l’Inter.

Si è guadagnato l’accesso ai sedicesimi di finale di Europa League chiudendo al secondo posto il Gruppo D, con 8 punti in 6 partite (due vittorie, due pareggi e due sconfitte). Un ostacolo vero e proprio per la squadra di Roberto Mancini che dovrà cercare di fare la partita, non lasciandosi intimidire dal fattore campo, e non concedere le ripartenze agli scozzesi, dove sono micidiali. L’Europa League rimane l’obiettivo stagionale come prestabilito ad inizio stagione anche se il  Mancio, tiene alta la concentrazione e come detto in un’intervista:”Non sarà una passeggiata, bisogna partire subito con il piede giusto”.

Sono tre i precedenti tra biancoverdi e nerazzurri: (una vittoria scozzese e una vittoria neroazzurra ai calci di rigore, ed un pareggio a reti bianche) 25/05/1967 Celtic-Inter 2-1

05/04/1972  Inter-Celtic 0-0 

19/04/ 1972 Celtic-Inter  4-5 d.c.r (0-0)  

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy