GdS - Da pulcini a stelline, il vivaio Inter va forte

GdS – Da pulcini a stelline, il vivaio Inter va forte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il settore giovanile nerazzurro continua a far faville, come sta dimostrando anche in questo Torneo di Viareggio. Oltre a Bonazzoli, nella Primavera interista ci sono Sciacca, Palazzi, Di Marco e Rocca. Tutti ragazzi cresciuti insieme dai Pulcini.

Questo blocco di ’96 e ’97, come ricorda la Gazzetta dello Sport, è stato lo zoccolo duro dell’Italia Under 17 vicecampione d’Europa. Uno dei segreti dell’Inter giovanile è Giuliano Rusca, responsabile tecnico delle attività di base. Ecco le sue parole su Bonazzoli e gli altri: “Ogni ragazzo ha la sua storia, e va detto grazie anche alle società affiliate. Ricordo la prima volta di Bonazzoli a Interello, segnalato da Bruno Casiraghi. Aveva 10 anni, uno in meno degli altri. Li mettemmo in campo a fare delle attività ludiche col pallone, ed era impossibile non notare così tanta qualità in un bimbo di 10 anni Palazzi era educato e silenzioso fuori dal campo e un trascinatore dentro, come adesso. Rocca aveva capacità motorie fuori dal comune e poi ha affinato la tecnica, mentre Dimarco è sempre stato una forza della natura. Piccolo, ma esplosivo”.

Così il debutto di Bonazzoli è stata una gioia per i compagni e per lo staff. Rusca ricorda la telefonata ricevuta alla vigilia della prima convocazione tra i grandi. “Mi disse: Sono pronto. Era meno teso di me. Ha sempre creduto in se stesso. La sua esplosione è un premio al nostro lavoro”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy