CdS - Shaqiri prende in mano l'Inter, ancora titolare

CdS – Shaqiri prende in mano l’Inter, ancora titolare


Xherdan Shaqiri per la quarta gara consecutiva, domani sarà in campo dal primo minuto contro l’Atalanta. L’utilizzo dell’ex Bayern all’inizio era stato gestito da Roberto Mancini, poichè lo svizzero si era presentato alla Pinetina con pochi allenamenti nelle gambe, data la coincidenza con la lunga pausa invernale della Bundesliga.

Ma ora il tecnico jesino fa totale affidamento sulla sua nuova ala offensiva. In Coppa Italia il primo gol a San Siro, e da allora è rimasto a secco. Nella disfatta di Reggio Emilia è stato l’unico a salvarsi, cogliendo anche un palo.

Come riporta il Corriere dello Sport, a Shaqiri sono bastate poche partite per dimostrare di essere un elemento decisivo per l’Inter del futuro. Ha tecnica e velocità non comuni, oltre ad un piede raffinato che gli permette di creare superiorità nelle azioni offensive e nei contropiedi. Deve ancora migliorare soprattutto in continuità,  ma c’è da dire che lo svizzero non è ancora al top. Inserito nella lista El, probabilmente partirà titolare anche contro il Celtic. L’Inter ormai fa affidamento assoluto su Xherdan, per cercare di tornare a quei livelli degli anni passati.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl