Icardi a Sky: "Non ho esultato perché avevo deciso così col mio procuratore"

Icardi a Sky: “Non ho esultato perché avevo deciso così col mio procuratore”


Intervistato da Silvia Vallini, giornalista di Sky Sport, Mauro Icardi ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo momento attuale all’Inter e il suo futuro, passando ovviamente per il rinnovo del contratto.

“Io faccio quello che dice il mio procuratore. Se domani mi dice vieni e andiamo a firmare ci vado. Mancini ha fatto tanti gol, sa quello che dice. La trattativa è a buon punto, da quello che mi dice. Il fatto di non esultare vedremo, non è legato con lo screzio con i tifosi, ma l’abbiamo deciso con il procuratore. Con i tifosi è tutto risolto. Loro erano arrabbiati e noi anche, può capitare”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl