Gds - Guarin-Hernanes: Destini capovolti

Gds – Guarin-Hernanes: Destini capovolti


Fredy Guarin è diventato un titolare inamovibile dell’11 di Roberto Mancini, anche nell’intervista postpartita rilasciata dal tecnico dopo la gara con il Palermo ha detto: “Fredy gioca perché per me è un giocatore forte, che ha ancora le sue amnesie ma è forte…”.

Il colombiano è titolare e lo rimarrà a lungo. Il guaro dal canto suo sta ripagando questa fiducia con una crescita costante e con massimo impegno. Ciò che però più colpisce, come riporta la Gazzetta dello Sport, è il percorso inverso che stanno compiendo Fredy Guarin ed Hernanes.

Circa un anno fa arrivava ad Appiano Hernanes descritto come il salvatore della patria, primo grande colpo di mercato di Erick Thohir che l’aveva pagato ben 18 milioni e a volerlo ad ogni costo era stato Walter Mazzarri. Negli stessi giorni, Fredy Guarin stava per essere dato alla Juventus in cambio di Vucinic. L’ennesimo mercato passato con la valigia in mano, pronto ad andare via dalla Milano nerazzurra.

Alla fine non se ne fece nulla sia perché i tifosi diedero vita ad una rumorosa protesta, sia per il conguaglio che la Juventus voleva dare e che l’Inter riteneva troppo basso.

Oggi, ad un anno di distanza, i destini dei due giocatori sembrano capovolti.
Il colombiano è titolare inamovibile di Mancini ed il brasiliano è spesso relegato in panchina e quando è chiamato a dimostrare ed a giocarsi le sue chance spesso le spreca.
Le voci di mercato su Guarin non sembrano placarsi anche per il futuro, dato che da molte parti, viene dato come partendo per Parigi, nello scambio con il Pocho Lavezzi, ma il centrocampista, senza mai fare polemiche ha smentito tutti, anche i più scettici, mettendosi a disposizione di tecnico e compagni e migliorando ad ogni partita.

Il brasiliano invece, in questi mesi, è stato impiegato da Mancini su molte zolle ma mai come secondo schermo davanti alla difesa. Per lui sei partite da titolare in questo campionato, due stop per infortuni, tanti dentro e fuori e solo 4 gol. Davvero poco per il profeta e sarà cura del tecnico recuperarlo al più presto.
Poi a giugno si vedrà.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl