Colpito da un bilanciere, paura per l'ex calciatore della Serie A

Colpito da un bilanciere, paura per l’ex calciatore della Serie A

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Paura per Leto, centrocampista argentino attualmente in forza al Lanus, in prestito dal Catania dove ha giocato fino allo scorso gennaio. Il calciatore, infatti, è stato colpito da un bilanciere durante una seduta di allenamento con la sua nuova squadra. Quello che sembrava un banale incidente si è invece rivelato un problema più serio del previsto.

Rispedito a casa dallo staff medico del club, i dolori non si sono placati, così Leto è stato portato di corsa all’ospedale. Una volta giunto alla clinica Mitre di Buenos Aires, al giocatore è stato diagnosticato un forte trauma cranico, con conseguente ricovero in attesa di ulteriori accertamenti. Trasferito poi in terapia intensiva, su consiglio del neurochirurgo è stato deciso di operarlo per rimuovere eventuali coaguli “e potrà tornare a giocare a calcio fra 3-4 mesi”, ha fatto sapere il medico del Lanus, Donato Villani, all’emittente TyC Sports.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy