Nagatomo, i risultati degli esami strumentali

Nagatomo, i risultati degli esami strumentali


“Yuto Nagatomo si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’Istituto Humanitas di Rozzano. Gli accertamenti strumentali hanno evidenziato una lesione di secondo grado al bicipite femorale della coscia destra. Recupero stimato in sei settimane”.

Questa la nota che l’Inter ha diramato in seguito agli accertamenti effettuati questa mattina dal terzino giapponese. Non finisce dunque l’emergenza difensiva per Mancini, che aveva appena recuperato il numero 55 dopo la coppa d’Asia. Prossimi al recupero, ora, D’Ambrosio e Andreolli, che potrebbero già tornare tra i convocati in vista della prossima sfida di domenica contro l’Atalanta.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl