La procura di Cremona chiude le indagini, ecco l'accusa definitiva per il cittì Conte

La procura di Cremona chiude le indagini, ecco l’accusa definitiva per il cittì Conte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Avviso di chiusura delle indagini per 130 indagati da parte della Procura di Cremona, che termina così il filone giudiziario sul Calcioscommesse. Il procuratore Roberto di Martino ha mosso al cittì della Nazionale Antonio Conte l’accusa di frode sportiva per i fatti nel periodo in cui era allenatore del Siena, facendo cadere le ipotesi di reato ed associazione a delinquere inizialmente registrate.

Il procuratore inoltre, ha contestato anche l’associazione a delinquere al giocatore della Lazio Stefano Mauri, all’ex capitano dell’Atalanta Cristiano Doni ed all’ex attaccante della Nazionale Beppe Signori.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy