La serie A pronta alla rivoluzione, ecco cosa ha deciso la Lega per la prossima stagione

La serie A pronta alla rivoluzione, ecco cosa ha deciso la Lega per la prossima stagione


Grandissime novità all’ordine del giorno dell’Assemblea ordinaria della Lega in programma il prossimo 13 febbraio. Sul tavolo dei vertici della nostra serie A, c’è prima di tutto l’introduzione della Goal Line Technology per cercare di ridurre ed eliminare la problematica dei gol fantasma che sta affliggendo sempre più il calcio italiano e la possibile conseguente eliminazione degli arbitri addizionali. Ma non è finita qui. Si parlerà anche dell’invito ad offrire Coppa Italia e Supercoppa per il mercato domestico, del regolamento delle due manifestazioni dal 2015 al 2018 e della nomina di un componente di Lega nel Consiglio direttivo del Settore Giovanile e Scolastico.

Infine, il rinnovo degli accordi di sponsorizzazione e fornitura ufficiale delle competizioni della Lega per il 2016 e l’inizio della prossima stagione, fissato per il 23 agosto con chiusura il 15 maggio. Accolta infatti dal consiglio di Lega la richiesta di Antonio Conte avanzata in vista dei prossimi Europei. “Si è decisa – ha dichiarato oggi Tavecchiola data di chiusura del prossimo campionato, che sarà il 15 maggio. Inoltre, i calendari nazionali ed internazionali delle coppe saranno tutti anticipati, quindi il 2 marzo sapremo come saranno le finali di Coppa Italia”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl