Le pagelle di Napoli-Inter, disastro Ranocchia, bene Hernanes e i nuovi

Le pagelle di Napoli-Inter, disastro Ranocchia, bene Hernanes e i nuovi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ecco le pagelle del quarto di finale di Coppa Italia, perso dai nerazzurri in pieno recupero.

Carrizo 6,5: bravo nel primo tempo su Higuain e molto affidabile nelle uscite. Non può nulla sul goal-beffa.

Santon 6,5: in difesa non soffre minimamente, è ordinato in fase di disimpegno e nel primo tempo tenta anche la spinta. Buon rientro.

Ranocchia 4,5: in qualche modo riesce a tenere duro sino al minuto 93, dove arriva l’incommentabile errore.

Juan Jesus 6,5: annaspa nel primo tempo, ma sale in cattedra di prepotenza nella seconda frazione.

Nagatomo 5: in difesa è attento, ma in fase di spinta commette tanti errori, sia in fase di appoggio che nei cross.

Brozovic 6,5: ragazzo con buoni piedi e discreta visione di gioco. Fa vedere delle cose notevoli.

Medel 6: il solito, ordinaria amministrazione e dei buoni recuperi di palla.

Hernanes 6,5: il brasiliano finalmente sforna una prestazione di personalità. Non perde un pallone, fa buone giocate e va anche vicino al goal.

Shaqiri 6: soffre Strinic, ma è bravo a svariare sul fronte offensivo e a giocare la palla in maniera pulita.

Puscas 6: sbiadito e timido all’inizio, cresce vistosamente dopo l’intervallo, rischiando anche di trovare il goal.

Icardi 6,5: crea l’occasione più ghiotta del match per l’Inter e crea dei buoni presupposti per Hernanes e Puscas. Ottima risposta alle polemiche. 

Guarin 5,5: un buon tiro e nulla più, in pochi minuti riesce a perdere più palloni di un ottimo Hernanes.

Dodò SV 

Allenatore, Roberto Mancini 6: avrebbe potuto tentare di giocare una carta pesante dalla panchina, ma mette in campo una squadra di personalità e ben ordinata. Penalizzato da un episodio. Valuti bene se continuare a dare fiducia a Ranocchia. 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy