Vecchi, all.Primavera: "Il Genk è una squadra forte, contenti della vittoria. Rapaic ci farà comodo, anche se è dura sostituire Puscas e Bonazzoli"

Vecchi, all.Primavera: “Il Genk è una squadra forte, contenti della vittoria. Rapaic ci farà comodo, anche se è dura sostituire Puscas e Bonazzoli”


A fine match, vinto per 3 a 1 dai suoi uomini contro il Genk, mister Stefano Vecchi ha concesso un paio di battute a Rai Sport. Ecco le sue parole raccolte da Spazio Inter

“Ho visto bene i miei, male dal punto di vista della qualità, tanti passaggi sbagliati. ma giusta la grinta e la quantità. Eravamo contro una buonissima squadra, che a palla terra giocano bene. Comunque abbiamo concesso molto poco. Potevamo chiudere prima la partita. Abbiamo giocato all’italiano e abbiamo vinto. Il Genk è una squadra forte ed è stata una partita complicata, ma ci aiuta a crescere. Questo torneo ci aiuta a misurarci. Siamo contenti della vittoria contro di loro. Sostituire Bonazzoli e Puscas è dura. Rapaic non gioca da due mesi per una frattura alla clavicola. Ha giocata una partita di volontà. È  un ’97, ci farà comodo”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl