GdS - Moratti tende la mano a Moggi dopo 9 anni

GdS – Moratti tende la mano a Moggi dopo 9 anni


Massimo Moratti e Luciano Moggi come riporta la Gazzetta dello Sport, non si incrociavano fisicamente dal 2006. Dopo quasi 9 anni ieri, nel Tribunale di Milano l’ex dg della Juventus si è diretto in aula verso l’ex presidente nerazzurro. che si è alzato e gli ha stretto la mano. Un gesto educato, visto come una mancanza di rispetto dai tifosi interisti sui social network. Quei pochi istanti sono prontamente stati immortalati dai fotografi. Poi è cominciata l’udienza.

Moratti rispondendo alle domande del legale di Moggi, ha chiarito: “Le telefonate di Bergamo erano una presa in giro, mi prestavo perchè sono cortese. Non era proibito andare dagli arbitri prima e dopo la gara. Anzi era una prassi consentita, quasi una forma di cortesia”.

Il processo è stato aggiornato al 30 marzo, e prima di lasciare l’aula Moratti e Moggi hanno scambiato qualche battuta per un minuto scarso, in cui sembra che l’ex juventino abbia detto: “Vedrà questa Inter ne uscirà”, riferendosi alla situazione attuale dei nerazzurri.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl