GdS – Sylvinho molla il Corinthians e sposa l’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da giocatore si è goduto i trionfi del suo Barcellona e ha partecipato offrendo un gran contributo alla causa con il suo magico sinistro. Da allenatore, Sylvinho ha scelto l’Inter per diventare grande. Eppure, al Corinthians gli avevano offerto la carica di primo allenatore. Ha detto di no, preferendo curare la difesa dell’Inter. Ha già maturato buona esperienza, lavorando con Mano Menezes e con Vagner Mancini, sempre in Brasile. Ha quasi sempre giocato con la difesa a 4 e ha fatto il vice a tecnici che adottano questo sistema. Lui era un terzino, quindi sembra l’uomo giusto.

Secondo la Gazzetta dello Sport, già nell’ultima del girone di Europa League contro il Qarabag, Sylvinho debutterà come vice allenatore nerazzurro. Menezes, tecnico di un certo peso che ha anche allenato il Brasile, lo aveva promosso a suo vice elogiando le sue immense qualità. Il lunedì gli concedeva anche di dirigere il primo allenamento dopo la partita di campionato, nel quale Sylvinho guidava le riserve e i giocatori che non avevano disputato la gara.

Aveva già rifiutato il Manchester City, ma stavolta non è riuscito a dire di no. Di sicuro, a questa Inter serve uno che sappia come si vince.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook