Verso Inter-Udinese, info sulla vendita dei biglietti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ in arrivo la prima gara casalinga per l’Inter targata Roberto Mancini, che sarà di scena nel posticipo di domenica sera contro l’Udinese degli ex Andrea Stramaccioni e Dejan Stankovic. Ecco tutte le informazioni per orari e biglietti, pubblicate con un cominucato sul sito ufficiale dell’Inter:

“Prosegue la vendita dei tagliandi per Inter-Udinese, gara valida per la 14^ giornata della Serie A TIM in programma domenica allo stadio “Giuseppe Meazza” alle ore 20.45, online su www.inter.it/tickets e negli oltre 500 punti vendita vivaticket elencati in questa pagina: http://www.inter.it/puntivendita.
L’apertura dei cancelli è fissata per le ore 18.45, lo sportello accrediti aprirà invece alle ore 18.15. Le biglietterie saranno aperte a partire dalle 17.30 con chiusura alle 20.30 salvo smaltimento code. Per evitare attese si invitano tutti i tifosi ad acquistare tagliandi online, nei punti vendita, oppure di recarsi allo stadio due ore prima dell’incontro. Per accedere allo stadio è necessario presentarsi con un documento d’identità valido.
Si ricorda che il giorno della partita non sarà più possibile effettuare il cambio nominativo di abbonamenti e biglietti presso le biglietterie dello stadio.
Da questa stagione l’eventuale cambio di utilizzatore del biglietto o dell’abbonamento sarà possibile esclusivamente su www.inter.it/cessione e non agli sportelli stadio. Per tutti i bambini fino a cinque anni di età, accompagnati da uno spettatore maggiorenne provvisto di biglietto, l’ingresso allo stadio senza posto assegnato è gratutito: è sufficiente esibire agli ingressi un documento d’identità o di certificato di nascita”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook