Gds – Chi è Sylvinho, il nuovo vice di Mancini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo tanti no è arrivata la fumata bianca per il vice di Roberto Mancini, si tratta di Silvio Mendes Campos Junior, per tutti Sylvinho, apprezzato ex terzino di Corinthians, Arsenal, Celta, Barcellona e Manchester City.

Proprio nel City Sylvinho è stato allenato da Roberto Mancini e con l’addio al calcio giocato gli era già stato proposto il ruolo di vice, rifiutato all’epoca per tornare al primo amore, il Corinthians, come assistente di Adenor Leonardo “Tite” Bacchi e poi di Mano Menezes.

E’ proprio dai tempi tecnici di separazione col commissario tecnico del Brasile tra il 2010 e il 2012 che dipende la presenza di Sylvinho nel posticipo contro l’Udinese.

Dopo il no di Daniele Adani, rimasto come commentatore Sky, il nuovo profilo dettato da Mancini era chiaro: straniero ed ex difensore, cosi il nome di Sylvinho è spuntato al secondo tentativo fatto dal tecnico di Jesi, giocatore vincente con 3 campionati paulisti, uno brasiliano, 3 Community Shield, 3 Liga, una coppa di Spagna, 2 Supercoppe di Spagna e, sempre col Barcellona, 2 Champions League, 2006 e 2009.

Ironia della sorte Sylvinho è stato già vice di un Mancini, non Roberto ma bensì Vagner Mancini, tecnico ora al Botafogo e collaboratore del nuovo vice nerazzurro ai tempi di Cruzeiro, Recife e Nautico.

Lo staff tecnico dell’Inter è ora al completo, con Fausto Salsano, Giulio Nuciari e Ivan Carminati.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook