CdS- Moratti: “Mancini ha bisogno di tempo ma qualcosa già si vede. Thohir grande tifoso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A margine della festa per la Fondazione Pupi, ha parlato Massimo Moratti. Il Corriere dello Sport, nella versione odierna, riporta altre dichiarazioni dell’ex presidente dell’Inter.

RISPETTO AL 2004-Guardate che questa squadra di qualità ne ha. D’accordo, rispetto ad allora sono cambiate tante cose, ma possiamo far bene.”

CHAMPIONS“Arrivare terzi non è facile anche se, a parte le prime due, vedo grande equilibrio. Se inizieremo ad avere un buon ritmo però lotteremo fino alla fine per la Champions.”

THOHIR“Thohir è una persona molto cortese. Quando è in Indonesia e gioca l’Inter, ci scambiamo diversi sms anche durante la partita. È bravo ed è anche un tifoso appassionato. Primo anno difficile? Nel calcio capita. Quando io presi l’Inter, tutto filò nel modo giusto fin dall’inizio, mentre lui ha avuto risultati un po’ così, ma ha dimostrato di tenere a questa squadra facendo operazioni importanti come per esempio gli arrivi di Hernanes e Mancini. Lo ripeto, Thohir è bravo e vuole bene all’Inter”

ROMA-INTER- “Ho visto la gara e devo ammettere che abbiamo fatto un bel primo tempo: la squadra ha dimostrato di avere carattere e ha espresso anche un buon calcio. Purtroppo però nella ripresa abbiano commesso qualche errore, ma bisogna tener conto anche del valore dell’avversario che avevamo di fronte”

ROMA“Ha tanta qualità e poi ha Totti, un giocatore straordinario. Eccezionale davvero. Ha fatto dei numeri anche domenica… Rimane un campione anche se passano gli anni. Ho provato a prenderlo in passato ma non c’è stato verso.”

MANCINI“A Mancini bisogna dare il tempo di lavorare perché non si può avete tutto subito. Qualche segnale importante, però, mi sembra ci sia già stato. La mentalità che è tornata ad essere quella giusta. In questi tre incontri è una cosa che si è vista chiaramente”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook