RILEGGI LIVE – Europa League: Inter-Dnipro 2-1 (Rotan 15′, Kuz 30′, Osvaldo 50′) FINISCE LA PARTITA, VINCE L’INTER!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

94′ FINISCE QUI! L’INTER BATTE 2-1 IL DNIPRO ED ACCEDE MATEMATICAMENTE AI SEDICESIMI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE! I Nerazzurri hanno sofferto ma portano a casa tre punti preziosissimi!

92′ L’Inter è tutta nella sua area, gli ucraini tentano l’assalto finale

90′ QUATTRO MINUTI DI RECUPERO

89′ GOL ANNULLATO AL DNIPRO! Cross in mezzo, colpo di testa del numero 11 degli ospiti, che è però in offside.

85′ ANCORA HANDANOVIC! Konoplyanka da posizione defilata prova a tirare, ma c’è l’intervento reattivo e ravvicinato del portiere sloveno: che partita del numero uno nerazzurro!

80′ CHE RISCHIO PER I NERAZZURRI! Punizione dal limite dell’area per il Dnipro, Rotan tira benissimo a scavalcare la barriera, la palla è di un soffio a lato!

78′ OCCASIONE PER L’INTER! Osvaldo salta secco un avversario, serve Dodò che aveva seguito l’azione ma il pallone viene deviato in out. Ottima partita di Osvaldo fino ad ora, che ha decisamente recuperato dall’infortunio!

71′ L’Inter soffre tantissimo, gli ospiti attaccano e i nerazzurri difendono con tutto il loro organico. Ma gli ucraini non trovano sbocchi. Siamo dunque ancora fermi sul 2-1 per la squadra di Roberto Mancini

68′ GRANDE SALVATAGGIO DI CAMPAGNARO! Il Dnipro riparte in contropiede, sta per arrivare la palla a Konoplyanka che sarebbe poi andato a tu per tu con Handanovic, ma l’argentino interviene con un’ottima scelta di tempo e intercetta. Lancia subito lungo per Osvaldo che però è da solo e viene fermato

64′ Hernanes è uscito per problemi all’inguine, il vice temporaneo di Mancini è stato quindi costretto a togliere il brasiliano

62′ Kalinic prova la rovesciata dopo due palleggi, facile parata per Handanovic!

61′ TERZO ED ULTIMO CAMBIO PER L’INTER! Fuori Hernanes, al suo posto l’uomo derby Obi!

60′ Dagli sviluppi di un corner nasce un’ottima occasione per gli ospiti, ma Handanovic respinge il tiro ravvicinato

58′ OCCASIONE PER GUARIN! Sugli sviluppi del calcio d’angolo tira lui, ma la palla è out

57′ Azione prolungata dell’Inter: dopo il tiro di Hernanes ribattuto dalla difesa, Kuzmanovic prova a trovare Dodò ma il passaggio è deviato in corner

55′ SECONDA SOSTITUZIONE PER L’INTER! Fuori Icardi, dentro Andreolli!

51′ Neanche il tempo di esultare che Juan Jesus salva sulla linea dopo uno svarione difensivo!

50′ GOOOOOOOOOOOOOOOL! L’Inter, dopo un’azione pericolosa del Dnipro, riparte con Dodò che serve centralmente Hernanes, passaggio filtrante per Osvaldo che davanti al portiere non sbaglia!2-1 per l’Inter nel momento migliore del Dnipro!

49′ Punizione per il Dnipro, nessuno tocca sul cross e grande risposta di Handanovic in angolo, ma c’era fuorigioco

46′ ESPULSO RANOCCHIA! Il difensore era già ammonito, riceve il secondo giallo perché nel tentantivo di rinviare, mentre si girava, prende l’avversario invece del pallone. Inter in 10, partita in salita per la squadra di Mancini

46′ INIZIA IL SECONDO TEMPO! Nessun cambio per le due squadre, ma i nerazzurri hanno già effettuato nella prima frazione di gioco una sostituzione per l’infortunio di Nagatomo, rimpiazzato da Campagnaro

46′ FINISCE IL PRIMO TEMPO! Il risultato è di 1-1 con i gol di Ronat prima e Kuzmanovic poi. Ma i nerazzurri sono in difficoltà, soffrono la rapidità dei giocatori del Dnipro e inoltre l’attacco interista è opaco: Icardi ed Hernanes non riescono ad essere decisivi sulle fasce, non hanno evidentemente ancora ben assimilato il ruolo. Guarin un po’ disattento: oltre al rigore causato, perde verso la fine della frazione di gioco un pericolosissimo pallone, ma l’azione degli ospiti non porta a nulla. Mancini dovrà sicuramente fare qualcosa per far entrare nel secondo tempo un’altra Inter

45′ Bella combinazione tra i giocatori del Dnipro al limite dell’area nerazzurra, azione però interrotta prima del possibile tiro

38′ Calcio d’angolo sfruttato malissimo dall’Inter: il corner è battuto corto, ma poi i giocatori nerazzurri ritardano eccessivamente il cross, che arriva dopo molto e che è troppo lungo per tutti

35′ PROBLEMI AD UNA SPALLA PER NAGATOMO! Nell’azione solitaria intrapresa dal giapponese, cade male! Al suo posto entra Campagnaro che agirà quindi da terzino destro, ruolo già familiare all’argentino

32′ Tiro da fuori di Kalinic diretta all’angolino in basso a destra, Handanovic si distende e blocca senza troppi problemi

30′ GOOOOOOOOOL! Calcio di punizione dai 40 metri, crossa Hernanes, in area c’è una mischia e forse anche un rigore per l’Inter per una trattenuta, la palla arriva al limite dell’area a Kuzmanovic che segna di piattone destro!

28′ HANDANOVIC PARA! IL RISULTATO RIMANE FERMO SULLO 0-1!

27′ CALCIO DI RIGORE PER IL DNIPRO! Fallo ingenuo di Guarin, dagli 11 metri va Konoplyanka

26′ Buona azione per l’Inter che si conclude con il tiro di Kuzmanovic deviato in angolo, ma il gioco viene interrotto perché fischiato un fuorigioco inesistente al serbo

22′ Konoplyanka da vita al contropiede del Dnipro, salta Ranocchia ma il capitano nerazzurro lo atterra: calcio di punizione e giallo, ma sul tiro da fermo solo barriera

20′ Le tre punte non riescono a trovare le giuste combinazioni, con Icardi che fa molta fatica da attaccante esterno

15′ GOL DEL DNIPRO! Tiro di Konoplyanka che viene ribattuto da Handanovic, da due passi arriva Rotan che segna lo 0-1. Grave errore di Juan Jesus che ha regalato palla agli avversari

12′ Handanovic sbaglia il rinvio e da palla a Kalinic, ma la punta avversaria sbaglia il controllo. La prima emozione arriva da un errore del portiere nerazzurro, alla centesima con l’Inter

10′ Brutta partita fino a questo momento: il Dnipro fa possesso palla senza riuscire ad offendere, l’Inter tenta di ripartire in contropiede ma viene costantemente interrotto ogni tentativo di attacco

5′ Entrambe le squadre tentano di affondare ma con scarsi risultati

1′ Kuzmanovic ci prova da fuori area, il suo tiro va però alta

21.05 INIZIA LA PARTITA! L’Inter si schiera con tre punte, esterni Hernanes e Icardi! Mancini spiazza tutti!

19.55 Handanovic titolare, questa per il numero 1 nerazzuro sarà la centesima presenza con la casacca nerazzurra.

19.50
Kovacic va dunque in tribuna. Insieme a lui il terzo portiere Berni.

19.45 L’Inter comunica i protagonisti che scenderanno in campo nel match di Europa League di stasera:

INTER: Handanovic, Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò, Guarin, Medel, Kuzmanovic, Hernanes, Osvaldo, Icardi
Panchina: Carrizo, Andreolli, Campagnaro, Obi, Khrin, Palacio, Bonazzoli
Allenatore: Giulio Nuciari (Roberto Mancini squalificato)

DNIPRO: Boyko; Fedetskiy,Douglas, Mazuch, Vlad; Kravchenko, Cheberyachko; Luchkevych, Rotan, Konoplyanka; Kalinic
Panchina: Lastuvka, Seleznyov, Leo Matos, Bruno Gama, Shakhov, Politylo, Matheus
Allenatore: Myron Markevych

Direttore di gara: Bobby Madden
Assistenti: Graham Chambers, Douglas Ross
Quarto uomo: Stuart Stevenson
Assistenti addizionali: John Beaton, Andrew Dallas

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook