GdS – Inter – Dnipro, le probabili formazioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In vista della partita di questa sera Mancini sembra aver deciso la formazione da mandare in campo per conquistare, con un turno d’anticipo, la qualificazione alla fase successiva.

Mischia un po’ le carte il tecnico di Jesi, concedendo del riposo ad alcuni combattenti del derby e mandando in campo altri giocatori. Ecco che, volendo conoscere al meglio i calciatori a sua disposizione, il miglior modo è vederli all’opera in partita. In porta Handanovic si siederà in panchina, a favore di Carrizo; il pacchetto arretrato è quello che regala più dubbi: Jesus è certo di giocare, come Ranocchia, ma ancora da decidere se come centrale o terzino sinistro. In questo caso sarà Andreolli a fare coppia con il capitano nerazzurro, altrimenti vivo il ballottaggio tra Dodò e Nagatmo, con il brasiliano leggermente favorito. A completare il reparto sulla fascia destra Campagnaro.
A centrocampo dovrebbero essere 3 più 1 (3 centrali e un trequartista), ma non è da escludere anche una linea a 4. Certi di giocare Guarin, Krhin e Medel, ballottaggio HernanesKuzmanovic. Nel caso la spuntasse il brasiliano si posizionerà dietro le punte, altrimenti sarà 4-4-2 lineare.
In attacco spazio ancora ad Icardi, mentre si riposerà Palacio, dando spazio ad Osvaldo.

Queste, dunque, le probabili formazioni proposte da La Gazzetta dello Sport:

Inter (4-3-1-2): Carrizo; Campagnaro, Ranocchia, Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Krhin; Hernanes; Icardi, Osvaldo.

Dnipro (4-2-3-1): Boyko; Luchkevych, Douglas, Mazuch, Fedetskiy; Rotan, Kravchenko; Bruno Gama, Shakkov, Konoplyanka; Kalnic.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook