Diede una testata ad un avversario e adesso finisce dietro le sbarre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il tribunale di Parigi non fa sconti. Massima severità nei confronti di Brandao. L’attaccante in forza al Bastia è stato condannato ad un mese di prigione e ventimila euro di multa. Motivo? La testata rifilata a Thiago Motta, centrocampista del PSG, dopo il match di campionato francese dello scorso 16 agosto. Il mese inflitto al giocatore non ha invece la condizionale.

Al momento non è chiaro se il calciatore finirà realmente dietro le sbarre, ma secondo alcuni media francesi il giudice avrebbe lasciato intendere che il brasiliano potrebbe evitare la detenzione, cavandosela con una riconversione della pena.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook