GdS – Confalonieri: “Derby fra poveretti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Fedele Confalonieri, presidente Mediaset è stato premiato al Teatro Regio di Parma nell’ambito del 38° Premio Sport e Civiltà per la categoria “Sport e Lavoro”.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, a margine dell’evento, ha detto la sua sul derby e sul futuro del calcio italiano: “Ho visto un derby da poveretti tra due squadre non eccezionali. A tratti mi sono divertito, ma anche alle partite di calcio oratoriale ci si diverte. Non ho visto un lancio degno di nota, un’invenzione, un colpo da campione”.

Confalonieri ha poi commentato la situazione calcistica generale del Bel paese: Questo derby è lo specchio del nostro calcio, con solo quattro italiani in campo. Una volta si vedevano tanti ragazzini giocare per strada, ora non si vede più nessuno. Significa che la passione si sta affievolendo e in questo modo anche i vivai ne risentono. Non sono ottimista per il futuro. Da amante del calcio non vedo nel panorama italiano un Mozart o uno Chopin”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook