Fassone chiude al mercato:”Mancini considera la rosa di qualità”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto al Gazzetta Day, il dg nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla situazione dell’ambiente nerazzurro.

NUOVO ALLENATORE

“C’é entusiasmo per il Mancio, non ci aspettavamo un’ondata di affetto di queste proporzioni. Ci mancava un po’ l’ambiante positivo, i sorrisi in casa Inter. Su Mazzarri c’era un clima negativo che ha inciso sull’esonero ma resta un tecnico valido e troverà presto una panchina. Uno dei motivi principali è stato il prossimo periodo duro di partite. Milan e Roma non spaventano il tecnico, anzi lo esaltano.”

MERCATO

“Pagare due allenatori pesa in sede di bilancio, ma spero che il peso sia solo di un anno. Avevamo qualche margine di budget e le abbiamo destinate su Mancini, che comunque considera la nostra rosa di ottima qualità, altrimenti non avrebbe accettato una sfida difficile.”

Dunque tutte le ipotizzabili trattative per il mercato di gennaio sfumano sul nascere. Almeno di una cessione eccellente. Bisogna capire, ora, se ne varrà la pena. A Mancini l’ardua sentenza.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook