Kovacic splende con la Croazia: “Messi? Un fenomeno”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Uscita sconfitta dal match contro l’Argentina, la Croazia ha permesso ancora una volta a Mateo Kovacic di mostrare la sua classe e raccogliere elogi. Il gioiello croato, a cui il Ct Kovac ha concesso solo un tempo, è riuscito a prendersi la scena con un delizioso assist per il goal di Sharbini, che aveva permesso alla Croazia di andare in vantaggio prima di essere rimontata e superata dai vice-campioni del mondo.

Al termine della gara, Mateo è stato intervistato da Sky Sport: “E’ stata una buona partita per noi, siamo contenti anche perché c’erano tanti nuovi giocatori all’esordio. Adesso dobbiamo prepararci per il match con l’Italia, perché dobbiamo vincere. Messi? E’ un fenomeno, non mi aspettavo fosse così veloce. Bello giocare contro di lui”

Il centrocampista nerazzurro parla solo di Croazia, infatti ad una domanda sull’Inter, risponde così: “No, non parlo di Inter quando vengo in Nazionale. Chi non vorrei trovare in campo tra gli azzurri domenica nella partita di Milano come avversario? Ranocchia, sicuro”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook