India, 10 anni dopo è di nuovo Matrix vs Cirillo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era il lontano febbraio 2004 quando durante un Inter-Siena 4-0 era avvenuta la celebre rissa tra due ormai ex-interisti come Marco Materazzi e Bruno Cirillo. Le scaramucce fra i due difensori durante la partita (sebbene Matrix fosse a bordo-campo perchè squalificato) culminarono in uno scontro dopo il triplice fischio che portò il nerazzurro a dare un pugno al bianconero che prontamente lo denunciò con Materazzi che fu infatti sospeso per due mesi dal Giudice Sportivo.

I due dopo poco tempo si riconciliarono pubblicamente e si sono incontrati nella ormai famosa Indian Super League, campionato alla sua prima edizione che ha accolto nelle fila dei suoi neonati club molte grandi firme del passato e proprio Matrix e Cirillo si sono affrontati nuovamente nel match fra il Chennaiyin di cui l’ex numero 23 nerazzurro è allenatore-giocatore e il Pune City allenato da Franco Colomba e ricco di italiani fra i quali proprio Cirillo ma anche altri vecchi protagonisti della Serie A come  Belardi e Magliocchetti.

La partita è terminata 1-1 con il gol degli ospiti segnato dal greco Katsouranis, ex Benfica e oro ad Euro 2004 con la Grecia e il pareggio del Chennaiyin firmato dal colombiano Mendoza. Con questa partita è terminato il girone d’andata del torneo con il club di Materazzi in vetta con 12 punti insieme all’Atletico de Kolkata seguito proprio a un punto di distanza dal Pune City di Cirillo. Dopo dieci anni la sfida fra i due non è ancora finita.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook