GdS- Socio in arrivo per ET?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Gazzetta dello Sport analizza la situazione societaria dei nerazzurri, perchè dopo l’incontro di lunedì fra Massimo Moratti e Erick Thohir sono rimaste irrisolte più questioni, ad esempio legate all’allenatore ma soprattuto all’aspetto economico di gestione del club.

Rilevante è la necessità di avere nuovi capitali freschi e le varie soluzioni vagliate fino ad ora sono la ricapitalizzazione, il versamento di cash o l’emissione di bond. Il primo aspetto è quello meno gradito dall’ex-patron Massimo Moratti perchè questa mossa corrisponderebbe a un ulteriore contributo economico proporzionale alle proprie quote e già con l’attuale 29.5% Moratti non ha più margine d’influenza e per questa ragione non sembra intenzionato a un nuovo esborso.

Le altre idee sono appunto il contributo di cash derivanti da singoli con ET che si affiderebbe ancora a prestiti da parte di banche e l’emissione di bond per raccogliere nuovi capitali anche se questa mossa appare assai rischiosa per i tassi elevati attuali.

Allora potrebbe spuntare una nuova idea, quella di inserire un nuovo socio che il presidente indonesiano accoglierebbe nel suo 70%, in grado con i suoi capitali di alleggerire la non semplice situazione economica del club e Thohir sta valutando questa possibilità per garantire alla società una base economica ben più solida di quella passata.

La priorità per il club meneghino è il pareggio di bilancio che ad ora segna ancora i 50 milioni in rosso e inoltre il maxi-prestito passato di 230 milioni ottenuti dalle banche è ormai ridotto ai minimi termini visti i vari finanziamenti della società e l’operazione di copertura del debito.

L’ultima strada percorribile in questo senso sarebbe la più sofferente specialmente per tifosi ossia la partenza di un big come Icardi o Kovacic, unici giocatori al momento in grado di garantire liquidi e una plusvalenza al club. Ma il tycoon indonesiano è ben conscio delle conseguenze che questa mosse avrebbe perciò al momento sembra essere l’opzione più remota, almeno per il mercato di gennaio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook