Curva Nord: “Chi fischia stia a casa. Sosteniamo la società e Mazzarri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Parole chiare e decise quelle dei due esponenti della Curva Nord, intervistati da Sport Mediaset. La tifoseria nerazzurra è spaccata in due: da una parte ci sono gli interisti contro Mazzarri, dall’altra la Curva Nord che continua a sostenere le scelte della società, tra cui quella di confermare l’allenatore. Ecco le parole dei due ragazzi della Nord, intervistati da Marco Francioso:

Il pensiero della Curva è semplice: Mazzarri deve rimanere. Noi abbiamo sposato il progetto di una società che ha fatto sua la progettualità scegliendo Mazzarri, noi sosteniamo la società. Finalmente il Presidente difende l’allenatore e a noi va bene così. A Mazzarri noi chiediamo il massimo impegno, è il tecnico e vede i giocatori tutti i giorni, noi sosteniamo qualsiasi allenatore dell’Inter. La gente iniziasse a fare il tifo invece che fischiare, il derby adesso è una buona occasione perché l’unico settore aperto è il nostro, così non verranno quelli che fischiano prima della fine della partita. Chi viene in Curva sostiene la squadra, poi alla fine dei novanta minuti tutti hanno il diritto di fischiare”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook