IL MIGLIORE – Handanovic super come sempre

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il migliore – Handanovic

In un match come quello giocato dall’Inter contro il Verona oltre ad avere qualcuno che sappia far goal e indispensabile anche chi i goal non li fa fare. Almeno due le parate decisive del portiere nerazzurro che consentono all’Inter di non trasformare una brutta serata in una tragedia. Miracoloso sul cross velenoso di Christodopulos e sul seguente velo di Gomez che si trova ad un battito di ciglio. Freddo come il ghiaccio in occasione del rigore parato a Toni che va ad aggiungersi agli altri due parati in questi stagione che portano il computo totale a 20. Meno quattro dal record di Pagliuca in serie A. Se c’è un reparto in cui lìInter può sentirsi veramente al sicuro quello è proprio in mezzo ai pali. Peccato non sia supportato da una difesa all’altezza delle sue prodezze.

Il peggiore – Medel – 4.5

Ha la grandissima colpa di lasciare i suoi in 10 per l’espulsione in seguito a una doppia ammonizione. Se Handanovic non avesse parato il rigore a Toni probabilmente il voto sarebbe ancora più basso. Fino a quel momento infatti, i nerazzurr stavano disputando una buona partita e sembravano addirittura vicini al terzo goal. Oltre a questo, la sua prestazione non va oltre la solita legna in mezzo al campo. Sbaglia più di qualche passaggio e in generale sembra non perfettamente in condizione. Lontano dagli standard cui ha abituato i tifosi nerazzurri in questa stagione il cileno deve ritrovare al più presto la sua verve. L’Inter ha bisogno di lui.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook