Saint Etienne - Inter termina 1 - 1, ecco le pagelle

Saint Etienne – Inter termina 1 – 1, ecco le pagelle


Ecco le pagelle dei nerazzurri scesi in campo questa sera:

Carrizo 6: Primo tempo da spettatore. Nulla può sul gol degli avversari. Mette più di una pezza nel finale quando il Saint Etienne da vita ad un vero e proprio assedio.
Andreolli 4.5: Tanta buona volontà ma qualità tecniche non da Inter. Molti errori in fase difensiva, soffre anche il fatto che Vidic è in evidente difficoltà e non fa niente per aiutarlo.
Vidic 4: Lontano parente del difensore ammirato al Manchester United. Molto confusionario sia nelle ripartenze che in fase di copertura. Da un suo errore nasce il gol dei francesi. Sembra sempre più un ex-giocatore.
Juan Jesus 6: La solita roccia. La fascia di capitano sembra caricarlo ancora di più. Pochissime sbavature nella fase difensiva e anche qualche buona uscita palla al piede. Nel terzetto difensivo nerazzurro è più di una spanna sopra gli altri.
Mbaye 5.5: Esordio dal 1’. Molti cross pericolosi, soprattutto nel primo tempo quando da un suo spunto nasce il gol del vantaggio. Perde la spinta nella ripresa.
Kuzmanovic 6.5: Partenza sprint per il serbo con un paio di conclusioni da fuori. Per i suoi piedi passa gran parte dei palloni giocabili dai compagni. Si spegne nel secondo tempo nel grigiore generale.
Medel 5.5: Un primo tempo anonimo con pochi palloni toccati anche per il fatto che i giocatori del Saint Etienne non attaccano più di tanto. Hai più da fare nella ripresa dove a centrocampo fa sentire la sua solita presenza.
Kovacic 5: Da lui ci si aspetta sempre una prestazione top. In un intervista concessa nei giorni scorsi aveva detto che era stanco e si è visto stasera. Un brutto inizio con una moltitudine di passaggi sbagliati. Cresce col passare dei minuti ma non incide quanto dovrebbe.
Dodò 5: Il brasiliano parte con il freno a mano tirato che per un allenatore che fa degli esterni la sua principale fonte di gioco è tutto dire. Il gol sembra galvanizzarlo  ma come tutta l’Inter non dà continuità nella ripresa a quanto fatto di buono.
Palacio 5.5: Si sbatte come un matto alla ricerca del gol perduto. Nel primo tempo ci va vicino più volte. Gli inserimenti sono quelli di una volta ma soffre la mancanza di una buona spalla in attacco. Si oscura anche lui nel secondo tempo.
Bonazzoli 6: Prima da titolare per il talento della primavera di Vecchi. Buoni spunti per il giovane attaccante che sembra non accusare per niente la pressione dell’esordio. Qualche errore d’intesa con Palacio causato senz’altro dall’inesperienza. Quando le cose si mettono male Mazzarri decide di toglierlo per dare più equilibrio al centrocampo.
Palazzi  sv: Mazzarri gli regala l’emozione dell’esordio nel momento peggiore dei suoi.
Obi 4.5: Entrato per dare più equilibrio a centrocampo si fa vedere poco e nulla, invisibile
Osvaldo 5: Torna dall’infortunio e questa è la notizia migliore della serata. Per il resto il suo ingresso non cambia un secondo tempo
Mazzarri 5: I suoi partono bene, attaccando gli spazi e creando varie occasioni nel primo tempo. Parma sembra un ricordo lontano. Dopo l’intervallo però la sua squadra sbaglia completamente approccio favorendo il recupero dei francesci e rishciando addirittura di andare sotto.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl