Confronto ad Appiano tra mister e giocatori: vittoria unico risultato possibile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Duro confronto questa mattina tra Mazzarri e i suoi giocatori ad Appiano Gentile. Argomento preso in esame: la difficoltà della squadra ad effettuare quel salto di qualità necessario per poter competere a grandi livelli.

Questo è ciò che riporta Sky Sport. Il confronto era prevedibile, ora l’unico modo per riprendersi e ritrovare la convinzione nei propri mezzi è la vittoria. Vincere contro il Saint-Etienne, ipotecare il passaggio del turno ai sedicesimi di Europa League e fare una partita importante contro l’Hellas domenica. Fondamentale riprendersi ora, prima della sosta, dopo la quale l’Inter affronterà partite di livello come il derby e la Roma. Tutt’altro che un periodo tranquillo.

Nel mentre, però, Mazzarri recupera in vista della trasferta europea 3 giocatori, Osvaldo, Guarin e Nagatomo. Nei prossimi due giorni si valuterà chi tra questi tre potrà iniziare la gara dal primo minuto, facendo rifiatare i propri compagni, che stanno giocando ininterrottamente dalla sfida contro il Napoli. Molto probabile che Osvaldo entri a partita in corso, nonostante Palacio senta ancora fastidio alla caviglia. Possibile, allora, l’utilizzo di giovani della primavera, ad eccezione di Puscas, il quale non è stato inserito nella lista UEFA.

Lo stesso Juan Jesus ha affermato quanto sia importante che arrivi una scossa importante in tutto l’ambiente, tramite una vittoria e una prestazione da grande squadra, per poter anche far ricredere il pubblico di San Siro, da tempo con il dente avvelenato con Mazzarri.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook