IL MIGLIORE - Samir Handanovic decisivo contro Eder. È lui il migliore in campo per SpazioInter

IL MIGLIORE – Samir Handanovic decisivo contro Eder. È lui il migliore in campo per SpazioInter


Vittoria fondamentale per la classifica dell’Inter che si avvicina notevolmente al terzo posto, ora ad una sola lunghezza. La prestazione dei nerazzurri, però, non è stata da incorniciare e trovare il migliore in campo non è stato un compito semplice visto che anche il gol è nato da un calcio di rigore. Ma la scelta è diventata quasi scontata al minuto 87, quando Samir Handanovic nega ad Eder la rete del vantaggio blucerchiato.

Il portiere sloveno si è letteralmente superato ed ha così evitato che le voci su un esonero di Mazzarri diventassero ancora più insistenti. Prima di questa parata il numero 1 dell’Inter non era mai stato veramente impegnato, anche se la porta era già stata in pericolo alla fine del primo tempo con la traversa di Duncan.

I grandi portieri fanno parate importanti e Samir Handanovic è senza dubbio un fuoriclasse anche perché non è assolutamente facile fare un intervento del genere dopo 87 minuti di inattività. L’unica nota negativa nella partita dello sloveno è un’uscita a vuoto nel primo tempo che ha fatto impaurire i tifosi. In realtà non è la prima volta che Samir sbaglia delle uscite che dovrebbero essere facili per lui, ma in porta si conferma uno dei migliori portieri in attività.

Tra i migliori anche Mateo Kovacic, che ha ispirato molte manovre offensive della squadra di Mazzarri, ma il miracolo di Handanovic vale decisamente quanto il calcio di rigore di Mauro Icardi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy