Rodrigo Palacio e la grande voglia di tornare al gol

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter è reduce da una vittoria sul campo del Cesena che ha dato immediatamente respiro alla classifica ed ha allontanato i brutti pensieri che si erano convogliati durante questo altalenante ottobre.

Un mese che si concluderà con l’importante turno infrasettimanale che vedrà i nerazzurri impegnati nella insidiosa gara casalinga contro la Sampdoria dell’ex Sinisa Mihajlovic e del vulcanico presidente Massimo Ferrero.

Una sfida che potrebbe avvicinare ulteriormente la Beneamata alle zone nobili di classifica e dare uno sguardo con rinnovato ottimismo per il proseguo della stagione che deve avere come obiettivo quello di tornare in Europa dalla porta principale, così come il presidente Thohir ha affermato senza mezze misure solo qualche giorno fa.

Una sfida che dovrà essere un punto di svolta anche per Rodrigo Palacio. L’attaccante argentino, dopo il secondo posto nel Mondiale con la propria nazionale, aveva rimediato dei fastidi alla caviglia che hanno minato totalmente la preparazione con i compagni e quindi la conseguente forma fisica.

Il buon momento di Pablo Osvaldo nelle primissime giornate di campionato avevano, per lo più, rallentato il suo rientro nell’undici titolare con una certa fatica a ritrovare la miglior condizione. Ma si sa, la forma arriva solo giocando e le due partite nelle gambe contro Napoli e Cesena saranno sicuramente state un buon warm-up per il Trenza per riprendere il discorso terminato la scorsa stagione.Un’annata chiusa con ben 17 centri in campionato e tantissime giocate di qualità al servizio dei compagni.

Domani sera, così, potrebbe la giusta occasione per far tornare il pieno sorriso a lui e a tutto il popolo di San Siro per una vittoria che manca in campionato, tra le mura amiche, proprio dal precedente turno infrasettimanale contro l’Atalanta per 2-0.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook