Hernanes: "Basta guardare al passato. Il lavoro darà i suoi frutti"

Hernanes: “Basta guardare al passato. Il lavoro darà i suoi frutti”


Hernanes è stato l’ospite speciale questa mattina all’Expo Gate  a Milano dove ha tenuto una conferenza stampa in cui ha toccato tutti i temi attuali che riguardano la squadra nerazzurra, dal momento di crisi nel gioco fino alla partita di mercoledì contro la Sampdoria.

La dichiarazione   Hernanes è stato chiaro e pragmatico. Il Profeta ha anche lanciato un monito a tutti i tifosi nerazzurri, diretto soprattutto a chi ha ancora negli occhi le innumerevoli vittorie dell’anno del triplete : Ci sono momenti nei quali bisogna avere pazienza e aspettare. L’Inter ha cambiato tanto, dirigenza e squadra, un cambiamento totale. Non bisogna guardare al passato, che resta la nostra gloria, ma sostenere il lavoro che si sta facendo, aiutare la squadra, tecnico e società. Noi facciamo e faremo di tutto per riportare l’Inter in Europa, in Champions. Le qualità le abbiamo.

Una profezia? – Bisogna accantonare i momenti gloriosi che ha vissuto l’Inter di Mourinho, quella era un’altra squadra con altri giocatori destinata a combattere per obiettivi diversi. Ora c’è da pensare solo al presente e all’immediato futuro. Il sostegno, il calore e la fiducia dei tifosi in questo momento saranno fondamentali per aiutare la squadra a lavorare in un clima più sereno e disteso. Lavoro e sofferenza alla fine di questo nuovo progetto pagheranno, e se questa è una sua profezia c’è da starne certi.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy