Juan Jesus a IC: "Era importante vincere. Adesso pensiamo alla Samp. Vogliamo un San Siro pieno"

Juan Jesus a IC: “Era importante vincere. Adesso pensiamo alla Samp. Vogliamo un San Siro pieno”


Parla anche Juan Jesus, difensore nerazzurro, dopo il match vinto contro il Cesena. Queste le dichiarazioni rilasciate a Inter Channel: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare che era ottenere i tre punti. Dopo che abbiamo fatto gol credo che la squadra si sia un po’ intimidita, dovevamo chiudere il prima possibile perché sappiamo la difficoltà che c’è nel giocare qui. Purtroppo non abbiamo creato tanto nel primo tempo però nel secondo tempo credo che abbiamo fatto un grande lavoro e abbiamo sprecato un po’ di occasioni, però va bene abbiamo fatto una grande gara e l’importante è questo. Il loro stadio era una bolgia, i loro tifosi spingevano e loro ci hanno provato fino alla fine, ma eravamo attenti a tutti i reparti e abbiamo fatto tanto bene”.

La testa ora però è già alla prossima sfida, quella di mercoledì a San Siro: “Pensiamo solo alla Sampdoria, in casa, chiamiamo tutti i tifosi, sarà importantissimo vincere questa gara perché possiamo raggiungerli visto che hanno 16 punti e noi oggi 12″.

Fonte: inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy