#AskObi: “L’importante è dare una mano alla squadra. Il derby è il derby. Sono aggressivo e questo mi condiziona”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È intervenuto su Inter Channel rispondendo alle domande twittate dai tifosi con l’hashtag #AskObi, il centrocampista nerazzurro Joel Obi.

Ecco le sue parole:

Essendo da molto all’Inter, come vivi le partite? Come hai vissuto la scorsa partita?
“È sempre un’emozione giocare con la maglia dell’Inter, è anche una gioia quando vieni chiamato in causa”

Chi è stato il tuo idolo da bambino o il giocatore a cui ti ispiri adesso?
“Mi piaceva tantissimo Ronaldo, poi quando sono arrivato all’Inter vedevo Deki giocare. Aveva cattiveria, qualità.”

Come ti sei trovato sulla fascia destra? Con chi scherzi di più? Chi è il tuo punto di riferimento?
“Mi sono trovato abbastanza bene. Scherzo con Yuto. I compagni più grandi danni consigli, come Samir e Carrizo.”

Com’era la neve in Inter-Palermo 4-4?
“La ricordo bene, alcuni amici ancora mi prendono in giro per quello.”

Tu e Mattia Destro vi volete ancora bene?
“Sì, siamo ancora amici, ci sentiamo spesso.”

Quali sono le tue canzoni preferite?
“Ascolto tanto hip hop, 50 cent…”

Cosa pensi di Mauro Icardi?
“È un grande attaccante con grandi prospettive, ci sta dando una grossa mano. Può togliersi tante soddisfazioni.”

Chi ti senti di ringraziare maggiormente per la tua crescita professionale?
“Ci sono tante persone da ringraziare. Ringrazio la società che ha sempre creduto in me.”

Come ti chiamano i tuoi consigli di squadra?
“Obi o Jo.”

Non credi che la tua straordinaria duttilità sia stato forse il più grosso freno alla carriera, per ora?
“L’importante è dare una mano alla squadra, ho ancora tanto da imparare e devo migliorare tanto.”

Senti di più il derby o la partita contro la Juve?
Il derby è il derby..”

Il giocatore con cui hai giocato che ti ha più impressionato?
“Ce ne sono tanti, a partire da Eto’o, Sneijder, Stankovic. Tutti campioni.”

Quanto ti senti vicino ai 90 minuti di autonomia in campo?
“Sto lavorando anche su questo con il dottore, sono aggressivo, faccio tante accelerate e magari questo mi condiziona.”

Zanetti ha detto che hai gran talento, sei d’accordo con lui?
“E’ stato una leggenda per la storia dell’Inter, è un piacere saperlo.”

“Grazie a tutti, speriamo di toglierci grandi soddisfazioni. #ForzaInter!”

Fonte: Profilo Fc Internazionale su Twitter

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook