Il presidente del São Paulo: "Vogliamo Alvaro Pereira a titolo definitivo"

Il presidente del São Paulo: “Vogliamo Alvaro Pereira a titolo definitivo”


Il presidente del São Paulo, Carlos Miguel Aidar, ha dichiarato a UOL Esporte, che già all’apertura della prossima finestra di mercato tenterà di acquistare a titolo definitivo Alvaro Pereira. Il laterale sinistro è in prestito dall’Inter al club brasiliano fino al 30 giugno 2015.

Queste le parole di Aidar: “Siamo molto soddisfatti di Alvaro, e l’affare può andare in porto. Abbiamo intenzione di averlo a titolo definitivo. Ha un contratto fino alla metà di questo anno, e vogliamo renderlo pluriennale”.
L’ex Palito interista si è ingraziato la tifoseria Paulista e la stessa dirigenza, con prestazioni convincenti e grintose, infatti il presidente dei rubronegros ha aggiunto: “Mostra sempre tanta dedizione e impegno. Era in Oman con la nazionale uruguaiana ed è tornato per giocare con noi in Cile”.
Ha infine spazzato ogni dubbio su un possibile addio del giocatore prima della fine del prestito: “Non c’è alcun rischio. Alvaro rimarrà fino a fine maggio e come minimo rispetteremo questa scadenza”.

Francesco Carlone

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy